Informazioni turistiche per le tue vacanze in Croazia

Spalato o Split in Croazia

Spalato, antica città romana, che appartenne alla Repubblica di Venezia per quasi 400 anni, è la più grande della Dalmazia, in croato viene detta Split, e da anni è ormai una meta turistica molto rinomata.

{IMU_468_60}

Ridente e romantica cittadina, Spalato è un luogo di gente affabile ed aperta, è caratterizzata dalle magnifiche spiagge e baie nascoste, alcune delle quali raggiungibili solo via mare. Lungo la riviera di Makarska si troveranno le spiagge più belle, con ciottoli bianchi e levigati e un mare cristallino; la spiaggia più rinomata è senza dubbio quella di Bačvice, ove gli accessi al mare sono facilmente percorribili, l’ambiente è sereno e tranquillo, è sempre possibile prendere un ombrellone o un lettino, e per una giornata particolare noleggiare un pedalò, una barca o un gommone, per andare alla scoperta tutti da soli degli angolini più nascosti.
Bar e ristoranti fiancheggiano le spiagge, e si potrà usufruire di una vasta scelta tra questi punti di ristoro, gustando gelati, granite, e freschi piatti veloci.

Per i più esigenti naturalmente non mancheranno locali che offrono piatti tipici . Le Infrastrutture sorte di recente infatti, tendono a valorizzare sempre più la cucina della Croazia, che ovviamente varia a seconda della regione, riflettendo la cultura della regione stessa. Qui a Spalato prevale una cucina semplice e sana, con le specialità di pesce (gustosissime le sardine ai ferri), l’olio d’ oliva, le verdure. L’influenza della cucina italiana persiste grazie ai numerosi scambi scambi commerciali e non, tra i due Paesi.

La città, in bella posizione, è particolare grazie alla vista che si gode dalla collina di Marjan straordinariamente suggestiva; in centro, tanti caffè da dove osservare il vivace passeggio dei turisti, sentire il salmastro e il profumo del pesce appena pescato, assaporare la vita semplice e gli usi e i costumi di tanto tempo fa…

Palazzo di Diocleziano

Palazzo di Diocleziano

Spalato è una delle città più popolari e visitate al mondo. Ha migliaia di bellissimi palazzi costruiti nella sua epoca d’oro. Per gli amanti delle vacanze all’insegna dell’archeologia, nei pressi di Spalato sono notevoli le rovine romane di Salona ove si vedono ancora ville sfarzose dei secoli passati.

{IMU_468_60}
Il centro storico di Spalato è uno di più particolari d’Europa, ove passato e futuro si fondono in modo armonioso. Il suo impianto urbanistico conserva ancora quello del progetto di ampliamento di secoli orsono. Spalato è famosa soprattutto per il Palazzo di Diocleziano, una famosa villa imperiale di 30 mila metri quadri, costruita nel 300 d.C., inserita oggi nel patrimonio mondiale dell’ umanità dell’UNESCO, ove in effetti venne fondata la città 1700 anni orsono; oggi appare cone una zona della città, che comprende anche la cattedrale di S. Doimocostruita in onore del patrono della città di Spalato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *