Informazioni turistiche per le tue vacanze in Croazia

Cres Croazia

L’isola di Cres nel golfo del Quarnaro possiede insenature nascoste con ciottoli bianchi, baie grandi e piccole, scogli profumati e bruciati dal sole, che ne fanno un luogo incantevole, ancora non contaminato dalla gran massa dei turisti.
Quando si vuol sfuggire dalla quotidianità, non c’è niente di meglio che sfruttare il tesoro delle meravigliose spiagge di Cres: la spiaggia di Plat, detta spiaggia di Meli, è l’unica di sabbia quindi in genere risulta molto affollata, soprattutto durante l’alta stagione.

Cartatteristica apparirà la spiaggetta di Dragozetici, piena di sassolini bianchi tra antiche arcate in pietra che la rendono davero unica. Alla baia di Koromacna, si trovano sassi di un rosa particolare, ma l’acqua è molto fredda, a causa di sorgenti sottomarine.

In ogni caso, un luogo incantevole ove trascorrere il tempo libero, è rappresentato dal lago Vransko (Lago di Aurana), vicino a Pakoštane, che abbonda come pochi altri posti al mondo, di numerosi pesci ed è il vero paradiso per chi desidera trascorrere una vacanza all’insegna del relax e della tranquillità. E’ tutto verde qui, ovunque ci si giri, in questi ridenti luoghi si troveranno spazi in cui il verde ha un effetto rinfrescante e benefico, adatto per riposare, far giocare i bambini, rilassarsi, fare jogging… Il luogo di riposo dei numerosi hotel nella zona, è in genere una incantevole terrazza da dove si può ammirare tutto il panorama perchè il verde nell’isola di Cres, non è concepito solo come un luogo di svago, ma anche un momento per poter ammirare le magnificenze naturali storiche che caratterizzano l’intera isola.

Osor è una città ricca di storia, situata nel mezzo del’isola, nella quale predomina un clima mediterraneo; è una cittadina in cui visitare la chiesa barocca dell’Assunzione (XV secolo), il campanille della cattedrale, il museo archeologico con una famosa collezione numismatica molto ricca. Nella vivacità e immediatezza del dialetto locale che richiama suoni antichi, si potranno scorgere caratteri di estrema modernità come i piccoli ma incantevoli locali sulla litoranea, ove gustare un apertivo, fare due chiacchiere, rilassarsi in completo relax.

La Festa di S.Maria della Neve il 5 Agosto, qui sull’isola di Cres unisce la sacralità della devozione alla Madonna, con la popolarità di canti e balli per strada, gruppi musicali sempre rinomati, tra le luminarie festose e i fuochi d’artificio caratteristici, e la rinomata fiera ricca di prodotti locali, tra cui i famosi piatti a base di agnello. Proprio nella città di Cres, infatti c’è la maestosa parrocchia della Madonna della Neve.

Per gli amanti del turismo alla scoperta delle antichità perdute, numerosi palazzi considerati magari di importanza secondaria sono riconosciuti come capolavori dall’architettura tanto che Cres viene spesso definita come una città-museo. Splendide chiese, palazzi sontuosi, strade affollate e vicoli persi nel centro cittadino, sono la caratteristica principale di questa ridente cittadina.