Informazioni turistiche per le tue vacanze in Croazia

Servizi Charter in Croazia

Innanzitutto spieghiamo cosa sia il charter per chi non dovesse saperlo.
Il “charter” è un servizio di trasporto (merci o passeggeri, noi ovviamente in questo articolo ne parleremo sempre in sento di trasporto passeggeri).

Il charter si può applicare a diversi mezzi, ma solitamente esistono le imbarcazioni ed i voli charter.
Il mezzo soggetto a tale servizio, non segue dei precisi orari o una programmazione.
Non è quindi un volo o una imbarcazione di “linea”.
Tra i passeggeri e il titolare del mezzo, solitamente, si stipula un vero e proprio contratto, dove viene deciso quanti passeggeri dovrà trasportare il mezzo, in quali giorni, in quali orari ecc…

Servizi croazia

Fino a questo punto, sembrerebbe quasi un noleggio.
Ma la differenza sostanziale, è che il mezzo charter ha sempre a disposizione un PILOTA, che deve trasportare i passeggeri a bordo del mezzo nelle destinazioni desiderati, nei tempi prefissati da contratto.
Un volo o una navigazione è definita charter, solo quando il numero di posti (e quindi i passeggeri) è superiore ad un certo limite.
Ad esempio, nei voli charter, i posti devono essere maggiori di 12, altrimenti si tratta di servizi TAXI.

Grazie alla possibilità di essere mezzi che seguono rotte “personali”, che magari voli o imbarcazioni di linea non percorrono, hanno avuto particolare successo anche nel mondo del lavoro (magari possono essere organizzati mezzi charter da una azienda che deve raggiungere con tutti i suoi dipendenti una certa metà, ecc…); ma il principale settore nel quale i mezzi charter sono operanti, rimane sempre il turismo.
Ed ovviamente anche la Croazia offre questo tipo di servizio.

In particolare, la Croazia offre molte imbarcazioni di tipo charter.
Barche a motore, barche a vela, mega barche, e barche di crociera, possono essere messe a disposizione, con relativo autista, di un gruppo di persone.
Il prezzo di tale servizi, varia in base a diversi fattori. Il tipo dell’imbarcazione, il modello dell’imbarcazione, l’anno e i posti disponibili, e soprattutto in base al periodo e agli orari durante il quale il servizio charter dovrà operare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *