Informazioni turistiche per le tue vacanze in Croazia

I castelli della Croazia

La turbolenta storia dei Balcani è molto famosa, visto che fino allo scorso decennio le maggiori regioni di questa penisola ad oriente dell’Europa è stata teatro di conflitti di notevole asprezza e crudeltà.

{IMU_468_60}

Già nel passato più remoto la regione, al centro delle comunicazioni e delle spinte delle popolazioni orientali verso l’occidente era al centro di conflitti ed invasioni, di guerre e di scontri religiosi ed etnici. Già per esempio a Spalato la villa dell’imperatore Diocleziano, che ancora oggi è possibile ammirare aggirandosi nel centro storico della graziosa città adriatica è più simile ad una vera e propria fortezza, ad un accampamento militare che ad una vera e propria villa, sia per l’estensione sia per le alte mura che la circondavano.

09-02-17dubrovnik029

La stessa Dubrovnik è completamente circondata da una splendida cinta muraria, per difendere la città dagli attacchi provenienti dal mare. Ed anche nell’entroterra colline ed altipiani pullulano di castelli e fortezze, nate in epoca medievale per proteggere il territorio dalle incursioni dei turchi, ed oggi al centro di uno dei più beipercorsi turistici che si possano fare quando ci si reca in vacanza in Croazia.

La regione più ricca di castelli è sicuramente Zagorje, tra i quali Trakoccan, Stari Grad, Miljana, Klenovnik, Varazdin, ma eccezionali per incanto e fascino sono anche i castelli della Slavonia, a Nasice il Castello dei Conti Pejacevic, ed il Castello dei Conti Eltz. Anche sopra Zagabria si possono ammirare i resti di una fortezza, Medvedgrad, e molti centri storici, come per esempio Ilok sono situati all’interno di antiche fortezze.

{IMU_468_60}

Molti tour operator offrono interessanti escursioni ai castelli della Croazia, una visita da non mancare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *